Author Topic: Datagate. Snowden senza via d’uscita resta in aeroporto a Mosca  (Read 1549 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

enrica

  • Guest
Datagate. Snowden senza via d’uscita resta in aeroporto a Mosca

1 luglio 2013 - 07.50

Mosca, 1 lug. (TMNews) – L’ex collaboratore della Cia Edward Snowden “come in precedenza, resta oggi nella zona di transito” dell’aeroporto moscovita di Sheremetevo “e vi resterà sino a quando il suo status non sarà precisato dal punto di vista legale, ovvero finchè non avrà in mano un documento valido”. Lo riferiscono oggi fonti aeroportuali russe, confermando la situazione di stallo di Snowden, che è stato anche ‘scaricato’ dall’Ecuador, il Paese che sembrava pronto a concedergli lo status di rifugiato. Dopo una telefonata del vicepresidente Usa Joe Biden al presidente Rafael Correa, infatti, quest’ultimo ha in pratica detto che è impossibile al momento concedere asilo a Snowden, poichè i documenti necessari possono essere compilati solo in territorio ecuadoregno e il giovane ex consulente della Nsa non può entrare in Russia – poichè non ha un visto – e recarsi all’ambasciata dell’Ecuador.

http://www.internazionale.it/news/datagate/2013/07/01/snowden-senza-via-duscita-resta-in-aeroporto-a-mosca/