Author Topic: L'Ecuador ha ostacolato la trattativa fra Assange e procuratori svedesi  (Read 1806 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline jujyjuji

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1204
Traduzione – Rivelato:L'Ecuador ha ostacolato la trattativa fra Julian Assange e i procuratori svedesi (Parte 1)


Questo articolo è stato tradotto da un traduttore volontario. Né Wikileaks né il Forum sono da ritenersi responsabili per eventuali errori. Il lettore è invitato di controllare egli stesso la fonte originale nel link sottostante, e di commentare se ci sono errori o interpretazioni sbagliate. Nel caso venisse identificato un errore provvederemo a correggerlo.

Link sul Forum:  http://www.wikileaks-forum.com/-wikileaks-related-news/23/revealed-ecuador-thwarted-deal-between-julian-assange-and-swedish-prosecutors/34480/msg70304#msg70304 
 
Articolo originale: http://www.buzzfeed.com/jamesball/revealed-ecuador-thwarted-deal-between-julian-assange-and-sw#.edG5aRo6qz


 

Rivelato:L'Ecuador ha ostacolato la trattativa fra Julian Assange e i procuratori svedesi

Il fondatore di WikiLeaks ha accettato di prelevare tamponi di DNA edessere intervistato da parte della polizia nel giugno di quest'anno, dimostra una nuova fuga di documenti, ma gli interessi dei funzionari ecuadoriani impedito la riunione.

-
Pubblicato il 15 ottobre 2015, alle 17:24
 
James Balls, inviato  specialedi Buzz Feed UK
 
Paul Hamilos, editore di Buzz Feed Notizie dal Mondo

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assangeassieme al Ministro degli Esteri dell’Ecuador, Ricardo Patino, nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra, settembre 2014. Di John Stillwell / AFP / Getty Images
 
Il governo dell'Ecuador l’estate scorsa ha  fatto fallire un accordo tra Julian Assangeed i procuratori svedesi,  che avrebbepotuto porre un termine ai tre anni di stallo per le accuse di stupro, dimostrano nuovi documenti trapelati.
 
Assange e la direttrice svedese del pubblico ministero,Marianne Ny, a quanto pare avevano concordato che i pubblici ministeri potessero prelevare  tamponi di DNA e interrogare  Assange in due giorni nel mese di giugno, magli incontri non hanno mai avuto luogo perché l'Ecuador ha sollevato numerose ulteriori condizioni o preoccupazioni.
 
Le rivelazioni mostrano inoltre che la Svezia avevaprivatamente sollevato dubbi sulle dichiarazioni pubbliche da parte dell’ Ecuador, che si stesse impegnando a risolvere l'impasse diplomatica che offerta di di asilo ad Assange a lungo termine aveva 
causato, ed aveva sollevato interrogativi circa le ragioni di stallo di untale accordo.
 
Giovedì gli avvocati di Assange hanno rivelato  che egli aveva richiesto di poter lasciarel'ambasciata per test diagnostici su una ferita ad una spalla, ma questa richiesta è stata respinta dalle autorità del Regno Unito.
 
Assange si era rifugiato nell'ambasciata ecuadoriana nel 2012, nel momento in cui avrebbe dovutoaffrontare un'estradizione imminente in Svezia per rispondere alle accuse di stupro e violenza sessuale da parte due donne, e gli è stato concesso asilo sulla base del fatto che egli fosse l’ obiettivo politico di una presunta persecuzione da parte degli Stati Uniti. Gli Stati Uniti non hanno  fatto alcun tentativo pubblico di estradareAssange.
 
I dettagli sulla trattativa tra Svezia e Assange vengonorivelati in una email , visionata da BuzzFeed News  inviata da Ny all'ambasciata dell'Ecuador a Londra l'8 giugno 2015.
 

Parte iniziale dell’email  di Marianne Ny inviata all'ambasciata dell'Ecuador a Londra (indirizzie-mail redatti dal BuzzFeed News). Documenti trapelati dall’Ecuador.
 
"La richiesta di autorizzazione, che la scorsasettimana è stata considerata e accettata dall’ UKCA [Autorità centrale del Regno Unito, una stanza di compensazione per le Autorità di contrasto dell'Unione Europea], è stata fatta per consentire a un investigatore svedese  della polizia di Stoccolma, sotto lasupervisione dell'Assistente Procuratore, di prelevare un campione di DNA del sospetto e condurre un colloquio con Julian Assange a Londra, e condurre un colloquio complementare il giorno dopo ", troviamo scritto.
 
"Il colloquio complementare può essere annullato seritenuto superfluo.
 
"Come accordato con Julian Assange vogliamo condurregli argomenti di indagine per due giorni consecutivi nei mesi di giugno-luglio 2015, e in primo luogo nel mese di giugno 2015. Julian Assange ha suggerito il 17-18 giugno 2015 per cui abbiamo concordato."
 
Ny poi ha proceduto chiedendo aiuto ai funzionaridell'ambasciata sulle questioni pratiche di organizzare il colloquio.
 
"Dato che il vostro governo accetta la mia richiesta diassistenza giudiziaria in questa materia", scrive Ny, "sarebbe da un punto di vista pratico possibile attuare le misure investigative  il 17 -18 giugno nei localidell'ambasciata?"


Direttrice svedese del Pubblico Ministeroprocuratore Marianne Ny, in foto nel 2010. Adam Ihse / AFP / Getty Images .
 
L’Ecuador, tuttavia, si è dimostrato meno disposto adaiutare  Ny del previsto. E-mail interneche discutono la risposta formale dello Stato alla Svezia mostrano il Paese sollevare  una serie di barriere perostacolare il colloquio, con consiglieri che suggeriscono sia  importante  che il Paese venga visto come vincitore nel bracciodi ferro diplomatico , e  la Sveziariconosca lo status di asilo politico di Assange - né la Svezia, né il Regno Unito ne riconoscono legalmente l’ asilo diplomatico.
 
L’Ecuador ha persino insistito sul fatto che la Sveziadovrebbe firmare un trattato specifico sul suo tentativo di risolvere la situazione Assange, piuttosto che  firmare  un trattato generale di accordo fra i due Paesidi assistenza reciproca in materia penale o semplicemente collaborare attraverso canali informali.
 
In un laconico scambio diplomatico formale visionato daBuzzFeed Notizie, la Svezia ha respinto questa richiesta come "ridondante".
 
"Il Ministero della Giustizia si rende conto chel'Ecuador mantiene la sua posizione che debba essere intrapreso un accordo specifico tra Svezia ed Ecuador , per far sì che l'Ecuador conceda assistenza giudiziaria in conformità con la richiesta svedese, " viene detto.
 
"Il Ministero della Giustizia non può che ribadire chenon è usuale stabilire un accordo specifico riguardante ogni richiesta individuale di assistenza giudiziaria. Un tale accordo deve essere considerato superfluo, dato il contenuto specificato della richiesta svedese e le prassi comuni "

 
*** Cont.

Fonte/Articolo completo: http://www.buzzfeed.com/jamesball/revealed-ecuador-thwarted-deal-between-julian-assange-and-sw#.ycrvODozaR