Author Topic: Wikileaks, Manning in udienza,dopo oltre un anno di cella  (Read 1322 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

enrica

  • Guest
Wikileaks, Manning in udienza,dopo oltre un anno di cella
« on: November 21, 2011, 21:22:56 PM »
http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/wikileaks-manning-in-udienzadopo-oltre-un-anno-di-cella-1025177/

Wikileaks, Manning in udienza,dopo oltre un anno di cella

WASHINGTON, 21 NOV – Il 16 dicembre Bradley Manning, il militare americano sospettato di essere la 'talpa' di Wikileaks, verra' per la prima volta ascoltato da un giudice militare nel corso di una udienza preliminare, al termine della quale si decidera' se il suo caso andra' direttamente alla Corte Marziale.

Dopo aver trascorso in galera circa un anno e mezzo, di fatto in condizioni di isolamento, il sergente Bradley Manning, potra' dire la sua circa l'accusa di aver girato all'organizzazione di Julian Assange migliaia di cable diplomatici del Dipartimento di stato Usa e messaggi militari top secret, provocando il piu' grande scandalo di fuga di notizie della storia. Secondo il suo avvocato, David Coombs, le udienze dovrebbero durare circa 5 giorni e potrebbero essere pubbliche, tranne quando si discutera' di informazioni riservate. Manning venne arrestato nel maggio 2010 e rinchiuso in una prigione militare del Kuwait. Poi e' stato trasferito in diverse galere militare negli Stati Uniti, dove, secondo molti, avrebbe subito trattamenti al limite della tortura. Nel marzo scorso, per essersi unito a chi poneva la questione delle sue condizioni di vita, P.J. Crowley si dimise dall'incarico di portavoce del dipartimento di Stato.

Manning, al momento dell'arresto, dovette rispondere di accuse molto serie come la violazione della legge sullo spionaggio, la disobbedienza agli ordini di superiori e altri reati contro il codice militare. Ma nel marzo 2011, e' stato accusato di crimini molto piu' gravi, come ad esempio la collaborazione e l'aiuto con il nemico. Accuse che potrebbero portare alla pena capitale, anche se al momento si crede che i procuratori militari non siano orientati a chiedere questo tipo di sanzione.

21 novembre 2011 | 19:18

enrica

  • Guest
Re: Wikileaks, Manning in udienza,dopo oltre un anno di cella
« Reply #1 on: November 21, 2011, 21:24:58 PM »
http://www.swissinfo.ch/ita/rubriche/notizie_d_agenzia/mondo_brevi/WikiLeaks:_Usa%20_Manning_in_udienza,_dopo_oltre_un_anno_di_cella.html?cid=31609184

WikiLeaks: Usa; Manning in udienza, dopo oltre un anno di cella

21 novembre 2011

Il 16 dicembre Bradley Manning, il militare americano sospettato di essere la 'talpa' di WikiLeaks, verrà per la prima volta ascoltato da un giudice militare nel corso di una udienza preliminare, al termine della quale si deciderà se il suo caso andrà direttamente alla Corte Marziale.

Dopo aver trascorso in galera circa un anno e mezzo, di fatto in condizioni di isolamento, il sergente Bradley Manning, potrà dire la sua circa l'accusa di aver girato all'organizzazione di Julian Assange migliaia di cable diplomatici del Dipartimento di stato Usa e messaggi militari top secret, provocando il più grande scandalo di fuga di notizie della storia.

Secondo il suo avvocato, David Coombs, le udienze dovrebbero durare circa cinque giorni e potrebbero essere pubbliche, tranne quando si discuterà di informazioni riservate.